Osservatorio

L’Osservatorio Agroalimentare delle Marche (OAM) è un progetto promosso dalla Regione Marche che si avvale della collaborazione dell’INEA, dedicato allo sviluppo di studi e ricerche nel settore agricolo e alimentare regionale.
Il progetto, partito nel 2002, ha come principale obiettivo quello di offrire un supporto tecnico-scientifico alla Regione Marche per l’attuazione delle scelte programmatiche riguardanti il settore.
Le attività dell’OAM vengono pianificate annualmente e si concretizzano in un piano operativo che definisce i fabbisogni conoscitivi prioritari della Regione Marche. Il piano viene predisposto da un gruppo di lavoro che opera presso il Servizio agricoltura.
Dal 2002 sono numerosi gli studi realizzati dall’OAM che hanno riguardato una ampia gamma di tematiche. Possono essere comunque raggruppati in due gruppi di attività: quelle continuative e quelle specifiche.
Tra le prime, la realizzazione del rapporto sul Sistema agricolo e alimentare delle Marche, rappresenta il maggiore impegno per l’OAM in quanto riassume e accoglie le attività di ricerca realizzate nel corso dell’anno. L’opera è il frutto del lavoro congiunto di numerosi ricercatori ed è divenuto uno strumento conoscitivo di riferimento per il settore grazie al rigore delle analisi scientifiche ed al dettaglio delle informazioni statistiche.
Rientrano invece tra le attività specifiche, alcuni approfondimenti che propongono una lettura sintetica dei fenomeni evolutivi che caratterizzano l’agroalimentare regionale. L’approccio di studio utilizzato integra gli strumenti di indagine statistica con la conoscenza diretta dei soggetti che operano sul territorio e delle questioni che essi percepiscono ed esprimono.
Le attività sviluppate dall’Osservatorio hanno consentito alla Regione di inserire nei principali documenti programmatori, tra cui il recente PSR, le analisi socio-economiche a supporto delle scelte strategiche; inoltre le esperienze realizzate hanno permesso all’OAM di costruire una fitta rete di collaborazioni costituita da esperti e da operatori pubblici e privati che l’hanno fatto conoscere in tutta la regione facendolo diventare uno dei riferimenti nella produzione della conoscenza in campo economico-agrario.
Sono stati instaurati numerosi rapporti di collaborazione con tutte le Organizzazioni professionali, con alcuni GAL, e con altri Enti locali. Stretto è il rapporto con l’Università, grazie alla partecipazione di diversi docenti e ricercatori negli studi coordinati dalla sede regionale INEA.
L’OAM dispone di uno spazio WEB organizzato dal Servizio Agricoltura della Regione Marche accessibile all’indirizzo: http://www.agri.marche.it/Osservatorio/default.htm.
Per contattare l’OAM questi sono i riferimenti:
Osservatorio Agroalimentare delle Marche
c/o Assam, via dell’Industria 1, 60027 Osimo
tel. 071808235 fax 07185979 email OAM@Regione.Marche.it