Mercato fondiario e locativo

La disponibilità di terreni agricoli costituisce uno dei fattori più limitanti per l’impresa agricola. Poiché sono considerati un bene rifugio il loro valore è di molto superiore alle effettive capacità produttive per cui la cosiddetta mobilità fondiaria e un fenomeno assai poco diffuso. A compensare in parte questo vincolo c’è la possibilità di affittare i terreni agricoli ma anche in questo caso le problematiche non mancano come si evidenzia nel paragrafo dedicato.

I contenuti di questo paragrafo comprendono[*]:

  • una rapida panoramica sulle principali questioni che hanno influito sull’evoluzione del mercato delle compravendite e degli affitti;
  • una analisi sulle compravendite delle principali tipologie di terreno;
  • una analisi sugli affitti per le principali aree pedologiche.

Scarica e leggi il paragrafo delle diverse edizioni del Rapporto:

Edizione Autore
2012 Andrea Arzeni
2009 Andrea Arzeni
2008 Andrea Arzeni

[*] I contenuti possono differire tra le diverse edizioni del Rapporto.

Questa voce è stata pubblicata in analisi specifiche, fattori produttivi, Rapporto. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...