Economia e lavoro

Lo sviluppo socio-economico di un territorio si analizza sinteticamente attraverso la produzione di ricchezza e l’impiego di lavoro. Nel Rapporto le statistiche di contabilità nazionale che stimano alcuni aggregati economici come la Produzione ed il Valore aggiunto consentono di inquadrare le attività del settore primario e agroindustriale nel contesto economico regionale. I dati economici riassumono le prestazioni e le caratteristiche di un sistema produttivo, ma nel caso dell’agricoltura, come è noto, rappresentano solo una delle componenti da valutare assieme a quelle sociali ed ambientali analizzate nelle altre parti del Rapporto.

I contenuti di questo paragrafo comprendono[*]:

  • una rapida panoramica sulle principali questioni che hanno riguardato gli aspetti economici ed occupazionali;
  • un quadro di sintesi sulle principali caratteristiche dell’economia regionale (formazione del reddito, bilancia commerciale, occupazione) e sulla sua evoluzione;
  • un’analisi sub-regionale sui sistemi locali del lavoro (SLL) evidenziando eventuali differenze tra sistemi rurali e urbani.

Scarica e leggi il paragrafo delle diverse edizioni del Rapporto:

Edizione Autore
2012 Silvia Coderoni
2009 Silvia Coderoni
2008 Silvia Coderoni

[*] I contenuti possono differire tra le diverse edizioni del Rapporto.

Questa voce è stata pubblicata in analisi generali, economia e lavoro, Rapporto. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...