Indice di dipendenza nel 2009

L’indice di dipendenza strutturale misura il rapporto tra la popolazione non attiva (meno di 15 anni ed oltre 64) e quella attiva (15-64 anni). Un valore pari a 50 indica un equilibrio tra coloro che producono reddito e coloro che invece prevalentemente lo consumano. Il superamento di questa soglia di riferimento è il segnale di uno squilibrio demografico, caratteristico dei Paesi sviluppati.


La distribuzione dell’indice a livello comunale evidenzia come siano le aree interne ed in particolare quelle montane ed alto collinari del maceratese quelle in cui la quota di popolazione non attiva è preponderante.

Viceversa sono prevalentemente i comuni posti attorno ai principali centri urbani quelli in cui c’è un sostanziale equilibrio demografico.

Statistiche riepilogative


Riferimenti

  • Indicatore:    rapporto tra popolazione con oltre 64 anni e meno di 15 su popolazione tra 15-64
  • Dati di base:    popolazione per classi di età
  • Fonti:    Istat, Bilancio demografico

 

Per visualizzare gli articoli correlati selezionare le categorie evidenziate qui sotto.

Questa voce è stata pubblicata in Atlante rurale, Marche, popolazione e società. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...