Specializzazione nelle produzioni di qualità nel 2009

L’indice di specializzazione utilizzato per questa rappresentazione cartografica è dato dal rapporto tra le quote regionali e nazionali delle superfici destinate alle produzioni di qualità sulla SAU totale. Valore superiori a 1 (100%) indicano che il dato regionale è superiore alla media nazionale.

La cartografia evidenzia una situazione nazionale diversificata, che non sembra poter essere ricondotta ad uno schema spaziale ben definito ma piuttosto appare condizionato dalle specifiche caratteristiche regionali.



Le Marche sono tra le regioni meno specializzate per quanto riguarda le superfici investite per le produzioni certificate di qualità, a causa della preponderante presenza di produzioni indifferenziate. La comparazione con le altre regioni del Centro evidenzia che si tratta di una peculiarità del sistema produttivo marchigiano e non di una questione legata alle caratteristiche pedo-climatiche del territorio.

Statistiche riepilogative


Riferimenti

  • Indicatore:    Rapporto tra la quota regionale e nazionale delle superfici per produzioni di qualità sulla SAU totale
  • Dati di base:    Superfici dei produttori di qualità certificata (2009); SAU (2007)
  • Fonti:    ISTAT – I prodotti agroalimentari di qualità DOP, IGP e STG; Indagine SPA 2007

 

Per visualizzare gli articoli correlati selezionare le categorie evidenziate qui sotto.

 

Questa voce è stata pubblicata in Atlante rurale, Italia, risultati produttivi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...