Allevamenti linea vacca-vitello

Lo studio, realizzato nel 2009, ha focalizzato l’attenzione sugli allevamenti bovini estensivi da carne che adottano la cosiddetta “linea vacca-vitello”. Si tratta di allevamenti tradizionali, legati all’uso delle risorse locali e quindi di specie autoctone quale è la razza marchigiana.

I principali obiettivi dell’analisi del reddito delle aziende marchigiane con allevamento bovino da carne estensivo “linea vacca-vitello” sono stati due:

  • il primo consiste nell’analisi della capacità di produzione di reddito, delle caratteristiche e dei problemi di mercato delle aziende con allevamento bovino da carne che adottano questa tecnica di allevamento;

  • il secondo obiettivo è quello di suggerire delle proposte di interventi privati e pubblici per rispondere ai problemi degli allevatori e impiegare in modo efficace le risorse pubbliche.

Leggi lo studio OAM 2009.1 – allevamento vacca-vitello

Questa voce è stata pubblicata in di settore, Studi specifici e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...